Regolamenti

REGOLAMENTO TORNEO

Il torneo in oggetto è organizzato dietro autorizzazione della Federazione Italiana Pallacanestro, pertanto:
–          Sarà disputato sotto la supervisione di un commissario di campo nominato dalla FIP;

–          Gli arbitri degli incontri e gli ufficiali di gara saranno designati dai competenti organismi federali;

–          Le sanzioni disciplinari a carico dei tesserati FIP avranno valenza per tutte le attività federali;

–          Per quanto riguarda l’aspetto dell’ordine pubblico, sui campi di gara sarà applicato l’art.77 del R.E.

Ogni società può scrivere a referto fino ad un massimo di 12 atleti under 18, regolamento tesserati FIP per la stagione agonistica 2016-2017;

Ogni società potrà utilizzare, pur nel rispetto di cui al precedente punto, fino ad un massimo di 3 atleti appartenenti ad altre società, purchè provvisti di regolare nulla-osta rilasciato dalle società di appartenenza; sono esclusi da tale numero propri tesserati, ceduti in prestito ad altre società per la stagione sportiva 2016-2017;

Il Torneo è così strutturato:
–          Le squadre saranno suddivise in due gironi ( A e B ), a mezzo sorteggio effettuato dal COT;

–          La fase eliminatoria si svolgerà sui due campi a disposizione, secondo la formula all’italiana con incontri di sala andata, le gare saranno determinate a mezzo di sorteggio effettuato dal COT;

–          Alla fase semifinale, che si svolgerà presso il palatenda di Piombino, avranno accesso le prime e le seconde squadre classificate di ciascun girone ( a parità di punteggio varrà il disposto del R.E. ) che si incontreranno nella quarta giornata secondo il seguente calendario:

Semifinale 1     1^girone A Vs 2^girone B   ore 17:30

Semifinale 2     1^girone B Vs 2^girone A   ore 21

–          Le finali saranno diputate dalle formazioni semifinaliste secondo il seguente calendario:

Finale 3^/4^ posto   Perd. Semi1 Vs Perd. Semi2   ore 17:30

Finale 1^/2^ posto   Vinc. Semi1 Vs Vinc. Semi2   ore 21

–          Nel corso del torneo saranno disputate le gare di tiro da 3 punti e la gara delle schiacciate, riservata a due atleti di ogni squadra;

–          Non sono ammessi ricorsi se non per posizioni irregolari degli atleti;

–          Per quanto non previsto dal presente regolamento, avranno valore le norme del vigente Regolamento Tecnico ed Esecutivo FIP.

                                                              IL COMITATO ORGANIZZATORE DEL TORNEO

REGOLAMENTO GARA TIRO DA TRE PUNTI

TROFEO ENRICO “CHICCO” RAVAGLIA

Possono partecipare alla gara un massimo di 2 ragazzi per squadra. La gara si svolge con 25 tiri effettuati dalle 5 posizioni sull’esterno dell’arco del tiro da tre punti in 1’ di tempo.

Ogni canestro vale 1 punto, fatta eccezione per l’ultimo pallone di ogni carrello che se realizzato vale 2 punti.

Al termine dei 25 tiri, se sussiste parità di punteggio, varrà il miglior tempo impiegato nell’esecuzione totale dei tiri, in caso di ulteriore parità, si procederà ad un nuovo giro di tiri di entrambi i concorrenti.

Nell’intervallo delle gare del 28 Febbraio e del 01 Marzo, si svolgeranno le qualificazioni, al termine delle quali rimarranno soltanto i migliori 4 realizzatori.

I 4 ragazzi si sfideranno in un turno di semifinale ad eliminazione diretta, con conseguente finalissima a 2, nell’intervallo della semifinale del torneo che si svolgerà il 03 Marzo alle ore 21.00.

Al termine della gara di tiro, il vincitore sarà premiato.

                                                                                                             Il cot

REGOLAMENTO GARA DELLE SCHIACCIATE

TROFEO OFFERTO DA AGROITTICA TOSCANA

Possono partecipare alla gara un massimo di 2 ragazzi per squadra. La gara si svolge con l’esecuzione di 1 schiacciata da ripetersi, se sbagliata, nel tempo massimo di 1,5’.

Una giuria formata da 5 persone darà una votazione da un minimo di 1 ad un massimo di 5 punti all’esecuzione.

Chi realizza il punteggio più alto si aggiudica il trofeo. Le qualificazioni della gara ci saranno tra la prima e la seconda partita della giornata del 02 Marzo.

I 4 migliori si esibiranno nella finalissima, tra le due semifinali del 03 marzo.

Al termine della il vincitore sarà premiato.

 

                                                                                              Il cot